19 novembre 2016

Torta di zucca

Per una prima colazione o  merenda dei bambini davvero sana, una torta sofficissima
con pochi grassi e zuccheri.
Ingredienti:
200 gr di zucca, 100 gr di zucchero, 2 uova, 50 ml di latte vaccino o vegetale, 50 ml di
olio di semi di girasole, 1 bustina di lievito, 1 cucchiaino di cannella, 50 gr farina di nocciole,
150 gr farina di riso, uvetta sultanina,1 pizzico di sale.
Pulire la zucca, togliendo buccia e semi, tagliare a pezzetti e frullare nel mixer con olio
e latte per ottenere una purea.
Con le fruste montare le uova con lo zucchero, poi unire la purea di zucca, tutti gli altri
ingredienti e per ultima l'uvetta precedentemente ammollata.
Versare il composto in uno stampo a ciambella imburrato e spolverato con pangrattato di riso.
Cuocere a 170° per circa 30 minuti.
Raffreddare su una gratella.



Pizza di quinoa





Nel numero di novembre di Vegetarian living ho trovato la ricetta per questa pizza,
con base di quinoa, quindi perfetta per celiaci e/o intolleranti al glutine ed al lievito.
La versione proposta utilizza formaggi vegan ma io ho usato un pò di parmigiano per
l'impasto base.
Ingredienti:
70 gr di quinoa, 1 spicchio di aglio, origano, pepe nero, olio di oliva, formaggio e
sale per la base
verdure a piacere e formaggio per il condimento.
Ho messo la quinoa in una ciotola ricoperta di acqua e lasciata riposare tutta la notte.

Il giorno seguente l'ho scolata, sciacquata bene e messa in un mixer con poca acqua,
un pizzico di sale, aglio, 1 cucchiaio di olio, una macinata di pepe e 3 cucchiai di
parmigiano grattato.(per la versione vegan formaggio vegan)
Ho steso questo impasto su una teglia ricoperta di carta forno, a cuocere in forno a 180°
per circa 20 minuti.
Una volta estratta dal forno l'ho coperta con un altro foglio di carta forno e girata,
poi di nuovo a cuocere per circa 10 minuti.
A questo punto togliere lo strato superiore di carta e condire secondo i propri gusti.
Io ho messo delle verdure miste e poi del formaggio di soia che avevo aperto.
La prossima volta la proverò con un formaggio più saporito, tipo pecorino.
E' molto croccante e leggera, un'idea in più per cucinare la quinoa.

17 giugno 2016

Torta di grano saraceno






Una torta senza glutine con una farina naturale, non con i mix pieni di amidi ed
additivi. Farcita con la marmellata è un'ottima prima colazione o merenda.
Ingredienti:
150 gr di farina di grano saraceno, 100 gr di farina di mandorle, 100 gr di zucchero,
3 uova, 100 gr di burro, 1/2 bustina di lievito per dolci, marmellata di frutti di bosco
Rigoni di asiago.
Lavorare il burro con lo zucchero, aggiungere i tuorli e poi le farine setacciate con
il lievito. Aggiungere gli albumi montati a neve e versare in una tortiera piccola, di
circa 20 cm, imburrata ed infarinata oppure rivestita con carta forno.
Se l'impasto dovesse essere troppo asciutto aggiungere poco latte.
Cuocere a 170° per 35/40 minuti.
Lasciar raffreddare e poi dividere in due parti. Spalmare con la marmellata e
ricoprire.


10 maggio 2016

Zucchine ripiene


Le zucchine tonde sono ideali per essere preparate ripiene e cotte al forno
Si possono farcire con solo formaggio o carni e prosciutto, secondo i propri
gusti e quello che c'è nel frigo.
Io ho scelto una ricetta vegetariana.
Ho scottato le zucchine per circa 10 minuti, le ho scolate e raffreddate.
Le ho scavate mettendo la polpa in una ciotola e le ho sistemate in una
teglia da forno.




Ho tritato un paio di cipolline e le ho fatte dorare con poco olio extravergine.
Poi ho aggiunto la polpa delle zucchine, regolato di sale e aromatizzato con
maggiorana. Fuori dal fuoco ho unito un uovo, parmigiano e pecorino grattugiati.
Ho riempito le zucchine, spolverate di pangrattato, poco olio e via in forno
a 180 gradi per 15 minuti.

 
Eliminando uovo e formaggio si può fare una versione vegan utilizzando il tofu morbido
ed aromatizzando con erbette, pomodori secchi o spezie.




Torta di carote

E' una torta molto buona e semplice da realizzare, che richiede solo
alcuni semplici accorgimenti.
Della classica ricetta, ho diminuito lo zucchero e guarnito con un solo
strato di crema al formaggio, evitando quello intermedio. La preparazione
è semplice, le carote devono essere grattugiate fresche, non quelle delle
bustine già pronte che sono asciutte. Si dovrebbero usare le pecan
che ormai si trovano al supermercato ma possono essere sostituite con le
noci. Anche per il philadelphia molto meglio il panetto delle vaschette,
la crema risulta della giusta consistenza, nell'altro caso troppo morbida.




Ingredienti:
350 gr di carote grattugiate, 250 gr di farina 00 o farina di riso, 120 gr di noci
sgusciate, 200 gr di zucchero, 4 uova, 250 ml di olio di semi, 1 cucchiaino e
mezzo di cannella, 1 cucchiaino e mezzo di lievito per dolci, 1 cucchiaino
di bicarbonato, 1 pizzico di sale
2 panetti da 80 gr di philadelphia, 60 gr di burro, 170 gr di zucchero a velo
Per prima cosa grattugiare le carote e tritare 100 gr di noci con il mixer e mettere da parte.
Preriscaldare il forno a 180 gradi.
In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero, una volta montate aggiungere la farina,
lievito, bicarbonato e cannella, Per ultimo l'olio. Unire al composto le carote e le noci
e mescolare con una spatola.
Mettere il tutto in una tortiera rivestita di carta forno, cuocere per 25/30 minuti
Far raffreddare su una griglia. Preparare la crema da spalmare sopra lavorando il
burro ammorbidito con le fruste elettriche, aggiungere poco alla volta il philadelphia.
Una volta ottenuta una crema unire, sempre mescolando, lo zucchero a velo in piccole
quantità. Versare sopra la torta, livellare con una spatola e decorare con le noci rimaste.
Raffreddare in frigo per qualche ora.


03 novembre 2015

Mug cake cioccolatoso

Per una merenda veloce abbiamo provato questa ricetta scelta da Jacopo tra tutte
quelle proposte, naturalmente la più golosa e con più cioccolato.




Ingredienti:
30 gr di burro, 3 cuccchiai di zucchero, 6 cucchiai di farina, 4 cucchiai di cacao amaro,
2 cucchiai di latte o panna, 1/2 cucchiaino di lievito, 1 uovo, poco cioccolato al latte.
Far sciogliere il burro nel microonde. In una tazza mescolare la farina con lo
zucchero,il lievito ed il cacao. aggiungere l'uovo, il latte ed il burro e mescolare
bene.
Una volta amalgamato il tutto mettere dei quadretti di cioccolato nell'impasto e
cuocere nel microonde alla massima potenza per 1 minuto. Aumentare o diminuire
a seconda del tipo di forno.





18 ottobre 2015

Cookies con fiocchi di avena al cioccolato






Con l'aiuto di Jacopo ho preparato questi biscotti, croccanti e leggeri grazie ai fiocchi
di avena. Noi abbiamo aggiunto il cioccolato ma si potrebbero aggiumgere anche noci,
mandorle, uvetta o altri frutti tipo mirtilli o cranberries.
Ingredienti:
Fiocchi di avena gr.250, zucchero di canna gr.200, burro gr. 170, farina gr.100, sale
1/2 cucchiaino, 1 uovo, bicarbonato 1/2 cucchiaino, cannella in polvere
1/2 cucchiaino, cioccolato gr.150.
In una ciotola lavorare con le fruste elettriche il burro ammorbidito a temperatura
ambiente con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere l'uovo
e mescolare. Unire la farina, fiocchi di avena, sale, cannella e bicarbonato,
Per ultimo il cioccolato tagliato a pezzetti.

Il composto risulterà asciutto ed è possibile lavorarlo con le mani, formando dei
biscotti delle dimensioni preferite, spessi almeno 1 cm. Metterli distanziati su una
placca da forno rivestita di carta ed in forno già caldo a 180° per circa 12/15 minuti.
Toglierli dal forno, saranno ancora un pò morbidi, lasciare asciugare su una griglia.